Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 11 di 11
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11
Vai a pagina   
 
Contenti dell'impianto GPL?
Siete contenti del Vostro impianto GPL?

Si
No

Guarda i risultati
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Contenti Dell'impianto GPL? 
 
k579 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
badwizard ha scritto: [Visualizza Messaggio]
k579 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ducati è però Bologna e VM è Ferrara Wink

o la de tomaso di modena oppure la bugatti prodotta a campogaliano (MO) contento ...

Ma scusa te la sei presa?
Ti ho messo anche l'occhiolino!

K tranquillo ! che nessuno se le presa  Mr. Yellow
 



 
badwizard - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Contenti Dell'impianto GPL? 
 
Butch ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Erik Casini ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per me non ci siamo. Forse abbiamo modi diversi di vedere le cose. Ma questo va rispettato.
L' origine di tutto è "contenti dell'impianto GPL?"
Un 16% ha avuto problemi o aveva aspettative diverse. Il restante 83% (in cui figura il voto non valido di Badwizard poichè diesel) si ritiene soddisfatto.
Rispettando il sapere e l'esperienza di ognuno di noi, bisogna considerare l'aspetto soggettivo, cioè capire l'entità dei compromessi ai quali siamo disposti arrivare. Forse il sondaggio andava articolato per marchio, ma di quelli che scrivono qui, allo stato attuale, 2 persone su 10 hanno avuto problemi.

Quale vuole essere la morale utile al nuovo utente/principiante appassionato che si avvicina all'idea di montare un impianto GPL/metano?
La risposta, alla luce dei principi morali di utilità sociale che un sito come questo deve avere, la voglio da chi sostiene che "l'essere politicamente corretto" è un disvalore.
Se la risposta è quella che ho in mente io, cioè si parla di un mondo tutto rosa e fiori senza problemi, allora saluto Bad e mi tolgo dal sito.


La risposta,al momento,è 83% soddisfatti.
Se chi si avvicina all'idea di montare un impianto GPL ha un minimo di basi di matematica può già regolarsi.
Dalla lettura delle pagine capirà che con un po di pazienza e un installatore capace riuscirà a spendere la metà di quello che spenderebbe a benzina.
Sarà al corrente che magari dovrà dedicare un po più di tempo e poco denaro in più alla regolazione dell'impianto (magari sottraendo tempo e denaro a "tamarrizzazioni" più estetiche che funzionali, che ne dite meglio spendere la metà o montare qualche orpello estetico?...io se devo scegliere....)
Se invece non vuole sbattersi un minimo per avere il mezzo funzionante si collocherà nel 17% degli scontenti.
La matematica dice che è corretto consigliare l'impianto oppure prendere una jap.
Se il riassunto è sbagliato correggetemi.

uhmm quel "poco denaro in più" che in altro 3d erano parecchi dobloni non ispira molta fiducia !  Mr. Yellow
 



 
badwizard - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Contenti Dell'impianto GPL? 
 
Quoto Butch!Quoto Peter!Quoto tutti quelli che hanno capito che L'IMPIANTO DEV'ESSERE INSTALLATO DA PERSONE CON LE PALLE!!Punto e basta!
Inutile dire le GM le DODGE sono più portate per andare a gpl rispetto che FORD o JAP o SMINCHIA qualunque,l'installatore è tutto.Non intendo dire personale qualificato ma gasari che sanno come usare l'elettronica!
 



 
Maxi 71 - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Contenti dell'impianto GPL? 
 
Io non sono un tecnico del GPL, però avendolo avuto su molte macchine (ultima la Grandepunto di Gumba) penso di poter affermare che comunque un certo calo prestazionale c'è, anche su auto che lo montano di serie come per l'appunto la Grandepunto di cui sopra.
Evidente che su mezzi che richiedono un flusso esagerato qualche problema in più ci può essere.
Io personalmente tengo la mandata del gas più aperta di quanto dovrebbe secondo il misuratore del CO, per avere più spunto e affondo.
Consuma un po di più è il tale della revisione me lo richiude ogni volta ma alla fine è un compromesso accettabile.
E' evidente che se si "ricerca la perfezione" come scrive Erik, non ci si può accontentare del GPL in quanto intrinsicamente soluzione di compromesso. La perfezione però si paga, soprattutto con la benzina a 2 Euro al litro.
Quindi come sempre è questione di visioni personali, di filosofia, di aspettative....e di portafoglio.
Io non ricerco la perfezione e mi accontento del mio compromesso (soprattutto su un mezzo che comunque è un camioncino con prestazioni da camionicino a prescindere dal carburante).
Questo non toglie che io possa stimare (e invidiare un pò...) i duri e puri che ricercano la perfezione ad ogni costo, anche sui camioncini.

Riguardo al fatto che tutto quello che esce dalla bocca (o dalle officine) di Bondesan sia oro colato nutro più di qualche dubbio, e anche per esperienza personale.
Per quanto mi riguarda nel GPL esiste un solo nome: BRC
 



 
Gumbo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Contenti Dell'impianto GPL? 
 
badwizard ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Butch ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Erik Casini ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per me non ci siamo. Forse abbiamo modi diversi di vedere le cose. Ma questo va rispettato.
L' origine di tutto è "contenti dell'impianto GPL?"
Un 16% ha avuto problemi o aveva aspettative diverse. Il restante 83% (in cui figura il voto non valido di Badwizard poichè diesel) si ritiene soddisfatto.
Rispettando il sapere e l'esperienza di ognuno di noi, bisogna considerare l'aspetto soggettivo, cioè capire l'entità dei compromessi ai quali siamo disposti arrivare. Forse il sondaggio andava articolato per marchio, ma di quelli che scrivono qui, allo stato attuale, 2 persone su 10 hanno avuto problemi.

Quale vuole essere la morale utile al nuovo utente/principiante appassionato che si avvicina all'idea di montare un impianto GPL/metano?
La risposta, alla luce dei principi morali di utilità sociale che un sito come questo deve avere, la voglio da chi sostiene che "l'essere politicamente corretto" è un disvalore.
Se la risposta è quella che ho in mente io, cioè si parla di un mondo tutto rosa e fiori senza problemi, allora saluto Bad e mi tolgo dal sito.


La risposta,al momento,è 83% soddisfatti.
Se chi si avvicina all'idea di montare un impianto GPL ha un minimo di basi di matematica può già regolarsi.
Dalla lettura delle pagine capirà che con un po di pazienza e un installatore capace riuscirà a spendere la metà di quello che spenderebbe a benzina.
Sarà al corrente che magari dovrà dedicare un po più di tempo e poco denaro in più alla regolazione dell'impianto (magari sottraendo tempo e denaro a "tamarrizzazioni" più estetiche che funzionali, che ne dite meglio spendere la metà o montare qualche orpello estetico?...io se devo scegliere....)
Se invece non vuole sbattersi un minimo per avere il mezzo funzionante si collocherà nel 17% degli scontenti.
La matematica dice che è corretto consigliare l'impianto oppure prendere una jap.
Se il riassunto è sbagliato correggetemi.

uhmm quel "poco denaro in più" che in altro 3d erano parecchi dobloni non ispira molta fiducia !  Mr. Yellow


Il poco denaro in più è riferito a eventuali regolazioni successive al montaggio.
Io ho preso il mezzo con più di 150.000 km ( se non li hanno tirati indietro),cerchiamo la perfezione? Compriamolo nuovo.Oppure basta schiacciare l'apposito tastino e tutto gira come in origine,dov'è il problema?
Se l'ho preso nuovo e a 160.000 km devo rifare le valvole,ma ho fatto 160.000 km a metà prezzo è comunque conveniente.
Se lo compro a 159999 km ( originali...mah!)con già l'impianto a gas montato e dopo 1 km devo rifare le valvole spenderò meno che un body lift (utile? no,"piacevole"...) ed avrei un motore "nuovo".
Se lo compro a 160.000 km e monto il gas ho davanti una previsine di altri 160.000 km (o più?) prima di rifare (eventualmente) le valvole.
Scusa Bad,niente di personale,ma comunque la rigiro la questione....non riesco a vederci un'inc+++++,come sostenevate qualche pagina fa....
Per il ford a metano fermo da vendere come ferrrovecchio...ma a benzina non va? Perchè? Se non va neanche a benzina cosa c'entra il gas?
 



 
Butch - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Contenti dell'impianto GPL? 
 
MOD: Occhio con i termini che si usano.. Per le parole un po' più spinte usate gli asterischi o i +
 



 
peterpan - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Contenti Dell'impianto GPL? 
 
L' installatore chiede parere alla casa produttrice su cosa montare?
 



 
califfo - ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?

 

Valuta questo argomento:                       

Valutazione Media Valutazione Minima Valutazione Massima Numero Valutazioni
10.00 10 10 1

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 11 di 11
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario