Contenti dell'impianto GPL? »  Mostra messaggi da    a     

4x4usa.it


Impianti a GPL - Contenti dell'impianto GPL?



peterpan [ Dom 15 Apr, 2012 07:52 ]
Oggetto: Contenti dell'impianto GPL?
Allora come richiesto da BadW, sono qui a proporre il sondaggio chiaramente con solo due risposte.

Se si è contenti del proprio veicolo gasato cliccate su si, altrimenti su no..

Ricordo agli amanti dell'Off Topic, che stiamo facendo un sondaggio, per cui occhio...

[url=http://www.4x4usa.it/wps/viewtopic.php?t=1754]Ricollego anche questo post...[/url]


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 10:28 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
grazie peter ma non è proprio come lo intendevo io il sondaggio .
vedi uno può essere contento anche soltanto perchè si muove anche se non va come deve andare , che comunque non vuol dire vada bene (vedi esempio dell'altro ford f150 che c'è qui in zona quello che siamo andati a provare io ed erick ) . io per bene intendo come per me è stato in due anni di diesel cioè mai una volta che si è accesa la spia gialla (toccatina) o mai una perdita di colpi o la macchina che strattonava .
perchè siamo sinceri basta spulciare nei vari 3d per vedere che non è tutto oro quel che luccica , l'ultimo esempio di qualche giorno fà è quello del ram rumble bee ,poi se non sbaglio matteo ram 3.5 è tornato al gasolio perchè il suo tahoe non andava come doveva , e poi posso andare aventi ancora con la lista . mentre devo leggere ancora un post di gianluca o shark che hanno avuto problemi al motore del loro ram che vanno a benzina , e non ditemi "beh quello di gianluca è nuovo del 2010 è normale che sia a posto" perchè se fosse solo una questione di vecchio o nuovo allora il mio è del 1996 ha circa 150k km (dio solo sa se sono i suoi) e dovrebbe essere sempre fermo e non mento , i lavori che ci ho fatto fino adesso sono tutti documentati con foto sul forum e il motore non ha mai dato problemi .
capisco che spesso sia dura per l'orgoglio ammettere di averla presa in quel posto , però non credo sia utile al forum e chi si avvicina a questo mondo dire "si si va benissimo sia a gpl che a metano anzi va meglio che con la benzina" E CON QUESTO NON VOGLIO DIRE CHE TUTTE DEBBANO ANDARE MALE , MA CHE COMUNQUE C'è LA PROBABILITà , se no i casi sono 2 , o tutti i vari 3d aperti sui vari problemi sono bufale o qualcuno non la racconta giusta

per quanto riguarda l'intervento di butch sulla polo lo scrivo qui perchè è inerente all'argomento . preciso che non è per difendere erick che non è ha bisogno , il paragone non regge , gasare una polo tra l'altro in serie se pur fatta in seguito con l'autorizzazione della casa non è come gasare un f150 o un ram , sicuramente la vw darà onformazioni prezione all'impiantista che farà l'intervento , mentre dell'altro caso sarà l'impiantista che dovra andare ad intuito e in base alla sua esperienza .
ed il fatto che nel tuo durango hai dovuto rifare le valvole (link sotto) a causa del gas dice chiaramente che non vanno poi cosi bene a gas .
[url autourl=1505828193 nofollow=1]http://4x4usa.it/wps/viewtopic.php?t=2018&start=0[/url autourl=1505828193 nofollow=1]


peterpan [ Dom 15 Apr, 2012 10:57 ]
Oggetto: Re: Contenti dell'impianto GPL?
Bad posso essere d'accordo con te perchè comunque il problema più grosso, per il GPL, credo sia nel sistema dell'impianto
ma sopratutto nell'impiantista..
Sai ci sono diversi impiantisti, che non vogliono prendere la briga di capire quale sia la migliore soluzione
per quel tipo di auto, e non mi riferisco solo ai nostri "truck"...


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 11:36 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
aggiungo anche che io non ho votato e non voterò visto che il mio è diesel


kociss [ Dom 15 Apr, 2012 11:46 ]
Oggetto: Re: Contenti dell'impianto GPL?
Il si e il no sono anche soggettivi, magari uno si accontenta del compromesso risparmio/prestazioni.
Io ho votato SI, ho un Truck e non mi servono prestazioni da sportiva.
L'impianto se pur vecchio fa il suo sporco lavoro, mi ha lasciato a piedi solo una volta per un filo che si è tranciato.
Gira bene e vuoti non ne ha.
Ovvio che se apri a pallettone non ha la resa della benzina, ma ripeto che se avessi voluto sverniciare le auto mentre le sorpasso avrei preso una Viper.


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 12:04 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="kociss" post="63873"]Il si e il no sono anche soggettivi, magari uno si accontenta del compromesso risparmio/prestazioni.
Io ho votato SI, ho un Truck e non mi servono prestazioni da sportiva.
L'impianto se pur vecchio fa il suo sporco lavoro, mi ha lasciato a piedi solo una volta per un filo che si è tranciato.
Gira bene e vuoti non ne ha.
Ovvio che se apri a pallettone non ha la resa della benzina, ma ripeto che se avessi voluto sverniciare le auto mentre le sorpasso avrei preso una Viper.[/quote]

forse non hai capito cosa intendevo , non è questione di prestazioni da sportiva o meno , sono daccordo che possa perdere un pò in prestazioni e ci può stare , ma dire che è tutto a posto solo perchè consuma poco ma poi non va neanche in salità non è normale e neanche coretto , certo chissene se non è una brucia semafori , guarda anche la mia non lo è anzi sono sicuro che se prendo un qualsiasi jap lo batte in tutto tranne nel traino e nel lavoro , ma come dici te se mi interessava quello avrei preso una viper .
però capisci che se non ha la forza di fare un sorpasso o una salita pensa allora come va quando hai il cassone pieno di legna o di mattoni .


lollo [ Dom 15 Apr, 2012 12:26 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
La mia va a gas come a benza con le stesse prestazioni!! all'orecchio si sente che gira più rotondo a benza ma cambia veramente di poco, cosa percettibile solo se hai l'orecchio fine!!....e probabilmente per la tonalità di scoppio nella camera di combustione.
A vantaggio del gas posso dire che i residui carboniosi sono decisamente inferiori, a tutto beneficio dell'olio motore, della camera di combustione e dello scarico.
con 220.000 km sulle spalle e l'impianto gpl fatto da 120.000 ed usato sempre, tutti i giorni, ogni parte è assolutamente in ordine!!
Può essere che alcuni motori siano meno portati ad avere il gpl, ma il problema allora è il motore........per questo ho comprato una CHEVROLET!!!!


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 12:38 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="lollo" post="63881"]La mia va a gas come a benza con le stesse prestazioni!! all'orecchio si sente che gira più rotondo a benza ma cambia veramente di poco, cosa percettibile solo se hai l'orecchio fine!!....e probabilmente per la tonalità di scoppio nella camera di combustione.
A vantaggio del gas posso dire che i residui carboniosi sono decisamente inferiori, a tutto beneficio dell'olio motore, della camera di combustione e dello scarico.
con 220.000 km sulle spalle e l'impianto gpl fatto da 120.000 ed usato sempre, tutti i giorni, ogni parte è assolutamente in ordine!!
Può essere che alcuni motori siano meno portati ad avere il gpl, ma il problema allora è il motore........per questo ho comprato una CHEVROLET!!!! :cool:[/quote]
Sono d'accordo su tutto a parte quell'ultima parola impronunciabile!
Anche la mia va come a benzina o poco meno ( se proprio ho bisogno di salire in montagna trainando una roulotte la metteró a benzina premendo l'apposito pulsante).
Per il problema delle sedi valvole non credo di essere stato il primo e non saró l'ultimo, sicuramente non ricapiterà più con le sedi valvole rinforzate o almeno ne riparleremo tra 300.000 km


kociss [ Dom 15 Apr, 2012 15:03 ]
Oggetto: Re: Contenti dell'impianto GPL?
@Bad il mio era un discorso generale...
Per dire la mia non va un ca@@o da vuota e non va uguale con 10qli nel cassone

E come disse un mio amico: "la mia ha due marce:la lenta e...la lentissima!"


whitebear74 [ Dom 15 Apr, 2012 15:13 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Questa discussione è quel che ci vuole per farsi un'idea dei pro e contro. Ovviamente l'impianto si mette per potersi godere il bello di un v8 con le spese di un L200 sperando di non avere altri disagi che non siano una leggera perdita di potenza e il ticchettio degli iniettori.
Io ho votato si facendo due conti con la mia esperienza;
Il risparmio rispetto al diesel c'è (rispetto alla benzina è scontato); in passato la differenza di prezzo con la benzina poteva portarti a fare qualche conto in base ai km perchè il costo dell'impianto e il maggior consumo non conveniva rispetto al minor costo del carburante, ma oggi... Ho fatto questo discorso perchè, quando ho iniziato a cercare un pickup, avevo fatto il conto anche con i consumi (contemplando un ottimistico 10 km/l), la manutenzione e l'affidabilità dei jappi (mi piace molto il nuovo toyota), ma anche senza tener conto della passione, non c'era tutto quel risparmio.
Quello che non c'è non si rompe; ovviamente delle parti in più, oltre alla spesa dell'impianto, che si ripaga con circa 10000 km, comportano più regolazioni, più controlli periodici e se come me si tiene a lungo il mezzo, anche la revisione dell'impianto, ma tutto sommato conviene ancora.
Naturalmente la sfortuna ci vede benissimo e può capitare ma, se si evita la costosa usura delle valvole, il resto è risolvibile da un buon gasaro (che a me manca).
Sono andato OT? Pazienza, ma sono convinto che un semplice si non sia esplicativo.


rotellapesante [ Dom 15 Apr, 2012 16:50 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="whitebear74" post="63897"]Questa discussione è quel che ci vuole per farsi un'idea dei pro e contro. Ovviamente l'impianto si mette per potersi godere il bello di un v8 con le spese di un L200 sperando di non avere altri disagi che non siano una leggera perdita di potenza e il ticchettio degli iniettori.
Io ho votato si facendo due conti con la mia esperienza;
Il risparmio rispetto al diesel c'è (rispetto alla benzina è scontato); in passato la differenza di prezzo con la benzina poteva portarti a fare qualche conto in base ai km perchè il costo dell'impianto e il maggior consumo non conveniva rispetto al minor costo del carburante, ma oggi... Ho fatto questo discorso perchè, quando ho iniziato a cercare un pickup, avevo fatto il conto anche con i consumi (contemplando un ottimistico 10 km/l), la manutenzione e l'affidabilità dei jappi (mi piace molto il nuovo toyota), ma anche senza tener conto della passione, non c'era tutto quel risparmio.
Quello che non c'è non si rompe; ovviamente delle parti in più, oltre alla spesa dell'impianto, che si ripaga con circa 10000 km, comportano più regolazioni, più controlli periodici e se come me si tiene a lungo il mezzo, anche la revisione dell'impianto, ma tutto sommato conviene ancora.
Naturalmente la sfortuna ci vede benissimo e può capitare ma, se si evita la costosa usura delle valvole, il resto è risolvibile da un buon gasaro (che a me manca).
Sono andato OT? Pazienza, ma sono convinto che un semplice si non sia esplicativo.[/quote]
mi accodo. si o no è riduttivo e non esasustivo per poter esporre opinioni e sensazioni. difatti ho votato si, ma lo avrei fatto anche in caso di sondaggio"il tuo impianto gpl è migliorabile?"


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 17:02 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
non riesco a spiegarmi allora cosa sono tutti quei 3d aperti sul malfunzionamento del gas .non vorrei infilare il dito nella piaga ma se continuamente si parla di spie check engine , macchina che strattona ecc... , forse poi cosi bene non vanno
ma è difficile dire "si cazzo va da cu-o" .... o magari quelli delusi si sono astenuti
ripeto che io non ho votato , però a sto punto mi piacerebbe sentire il parere dell'unico che ha votato no .


rotellapesante [ Dom 15 Apr, 2012 17:10 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
io personalmente mi riferisco al minimo un pò "ballerino"... l'accensione della spia gialla, quando si cominciano avere dieci anni e 150000 km, sinceramente potrebbe essere imputabile ad un anomalia (sonde e/o ctalizzatore) che addossare direttamente al gpl non mi sembra coerente. mi spiego meglio... se a 150000km mi si accende la spia, magari ci sta pure ed è semplicemente ora di fare manutenzione sostituendo dei pezzi che si esauriscono o perdono di efficacia.


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 17:37 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
fammi capire vuoi dire che a 150k km sono già belle vecchie e pronte per il rottamaio ? azzo allora viva le auto del gruppo fiat , avevamo una vecchia punto con il famoso e schifossimo motore fire che credo abbiano ancora il coraggio di montare in chiave moderna ed è andata fino a che in un incidente il danno era più grosso del valore della macchina ben oltre i 250000 km con i problemi minimi , ora abbiamo 1 alfa 2 fiat 1 lancia , 2 sopra i 150k km ma a quanto pare vanno meglio dei vostri dal momento che ci è stata fatta solo la cinghia di distribuzione e in una revisionata la pompa del gasolio oltre i normali tagliandi .
il mio ne ha addirittura 16 di anni e 150k km circa e non si accende , secondo me qualcuno fà l'indiani , o sono io che non riesco a spiegarmi ... ma pazienza !
io sono contento del mio diesel è della spia che fà giusto il check iniziale e basta , se voi siete contenti così ok .
la mia era semplice curiosità nata dalle chiacchierate faccia a faccia con erik e dal fatto che il forum è pieno di 3d riguardanti problemi a gas .... tutto qui !


gomma287 [ Dom 15 Apr, 2012 17:46 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
io ho risposto no,inteso che non e' e non sara mai come originale a benza,ma se dobbiamo fare due conti sul risparmio effettivo che ho usandolo a gpl non ce dubbio che si sono soddisfatto,ma io (come tanti)l'ho fatto solo per necessita, se avessi il portafoglio a fisarmonica sicuramente l'avrei lasciato a benzina,cosi da evitarmi 100 piccole cazzatine che il gpl comporta,che oggettivamente portano un sacco di pensieri in piu.
sicuramente cmq non avrei mai optato per un diesel visto l'uso non lavorativo che ne faccio io(anche facendo 30.000 km l'anno)e dico ancora una cosa,non penso che ne il gpl/metano,ne l'elettrico(che ci fara' diventare solo degli automi,senza passione in quello che guidiamo)sono la soluzione per il futuro,anche se al momento sarei a corto di alternative valide


ram 3500 [ Dom 15 Apr, 2012 19:24 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
io ho votato no perchè condivido in pieno il discorso di bad e forse sarò uno dei pochi a capirlo al 100% avendo quasi sempre avuto diesel. lo sapete che la mia esperienza in gpl non è stata molto fortunata viste le grane agli iniettori, spie e cavolate varie. quando il tahoe andava a benza (il 60% del periodo in cui era mio) andava veramente bene e a volte giravo solo a benza per non sentire perdite di colpi o vedere la spia che lampeggiava.
però il mio era un problema di impianto e ho preferito cambiare auto piuttosto che sistemarlo visto la spesa.

detto questo per cercare di spiegare il discorso di bad, il diesel è lento, rumoroso, puzzolente, fa perdere tempo quando c'è freddo e tutto quello che volete, anche più caro nell'immediato se volete, però con mezzo giro di chiave parte e non si ferma mai, non perde colpi, gira regolare. la spia del chek potrebbero anche toglierla perchè tanto il diesel va lo stesso.
io ho il 6.2 chevy con 320000km e gira come un orologio svizzero, il ram 5.6 24valvole era oltre i 250000km (sudati avendo la ralla in america) e non mangiava un grammo d'olio e partiva meglio della punto multijet che uso per lavoro. adesso il duramax con 160000km va come un treno e i consumi non sono da ricovero quindi se dovessi cambiarlo sono sicuro che prenderei un altro diesel.

altro discorso riguarda il fattore lavoro. penso che solo pochi utenti del forum utilizzino i pick-up come strumento di lavoro o da traino. ecco io ho da sempre i cavalli e quindi il rimorchio. beh vi assicuro che con il ram e con il silverado mi sono permesso e mi posso permettere di fare cose che con un benza di sicuro non potrei fare. tipo scalare gli appennini con il ram pieno e il rimorchio strapieno per portare aiuti ai terremotati o salire in trentino con due cavalli nel van.
ho sempre scelto roba grossa, prima il 3500 gemellato e ora il 2500hd, quindi il diesel è l'unica motorizzazione adatta per sfruttare questi mezzi.

voto no quindi.


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 19:28 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Il motivo delle varie discussioni aperte è molto semplice.Qui come in altri forum.....si apre una discussione per chiedere un consiglio su un problema....ma nessuno apre una discussione per dire che la spia NON si accende!
Vogliamo farlo?
Domani il forum sarebbe pieno di discussioni aperte tipo:
io non ho nessun problema al cambio
io non ho nessun problema allìimpianto elettrico
le mie gomme vanno bene ecc...
Se andassimo su un forum di aspirapolveri ci sarà qualcuno che chiede spiegazioni sul perchè si è rotto...non su perchè non è rotto!


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 19:31 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="ram 3500" post="63924"]io ho votato no perchè condivido in pieno il discorso di bad e forse sarò uno dei pochi a capirlo al 100% avendo quasi sempre avuto diesel. lo sapete che la mia esperienza in gpl non è stata molto fortunata viste le grane agli iniettori, spie e cavolate varie. quando il tahoe andava a benza (il 60% del periodo in cui era mio) andava veramente bene e a volte giravo solo a benza per non sentire perdite di colpi o vedere la spia che lampeggiava.
però il mio era un problema di impianto e ho preferito cambiare auto piuttosto che sistemarlo visto la spesa.

detto questo per cercare di spiegare il discorso di bad, il diesel è lento, rumoroso, puzzolente, fa perdere tempo quando c'è freddo e tutto quello che volete, anche più caro nell'immediato se volete, però con mezzo giro di chiave parte e non si ferma mai, non perde colpi, gira regolare. la spia del chek potrebbero anche toglierla perchè tanto il diesel va lo stesso.
io ho il 6.2 chevy con 320000km e gira come un orologio svizzero, il ram 5.6 24valvole era oltre i 250000km (sudati avendo la ralla in america) e non mangiava un grammo d'olio e partiva meglio della punto multijet che uso per lavoro. adesso il duramax con 160000km va come un treno e i consumi non sono da ricovero quindi se dovessi cambiarlo sono sicuro che prenderei un altro diesel.

altro discorso riguarda il fattore lavoro. penso che solo pochi utenti del forum utilizzino i pick-up come strumento di lavoro o da traino. ecco io ho da sempre i cavalli e quindi il rimorchio. beh vi assicuro che con il ram e con il silverado mi sono permesso e mi posso permettere di fare cose che con un benza di sicuro non potrei fare. tipo scalare gli appennini con il ram pieno e il rimorchio strapieno per portare aiuti ai terremotati o salire in trentino con due cavalli nel van.
ho sempre scelto roba grossa, prima il 3500 gemellato e ora il 2500hd, quindi il diesel è l'unica motorizzazione adatta per sfruttare questi mezzi.

voto no quindi.[/quote]

Tutto giusto...io però girare con il diesel che costa come la benzina non me lo posso permettere,quindi uso il gpl,montato da uno capace e mi trovo bene lo stesso.


ram 3500 [ Dom 15 Apr, 2012 19:36 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
sono d'accordo e capisco. era solo per cercare di spiegare quello che intendeva dire bad.
lui si chiedeva come mai a noi mai nessuna noia al motore mentre ai "gasati" spesso accadono guai.
c'è da dire a discapito di tutti che di diesel sul forum ce ne sono pochi, quindi sentire parlare di noie è difficile.


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 19:57 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="Butch" post="63927"]Il motivo delle varie discussioni aperte è molto semplice.Qui come in altri forum.....si apre una discussione per chiedere un consiglio su un problema....ma nessuno apre una discussione per dire che la spia NON si accende!
Vogliamo farlo?
Domani il forum sarebbe pieno di discussioni aperte tipo:
io non ho nessun problema al cambio
io non ho nessun problema allìimpianto elettrico
le mie gomme vanno bene ecc...
Se andassimo su un forum di aspirapolveri ci sarà qualcuno che chiede spiegazioni sul perchè si è rotto...non su perchè non è rotto![/quote]

scusa ma allora fate proprio gli indiati , è chiaro che se uno non ha un problema non apre un 3d , ma è anche chiara che questi 3d hanno tutti una cosa in comune .... che sono tutti a gas o dovuti alla trasformazione , non parlo a vanvera sfoglia i varii 3d e vedrai che hanno tutti una cosa in comune e vedrai quanti 3d troverai di mezzi che girano con il loro carburante .
poi scusa butch il 3d delle tue valvole parla da solo , ti trovi bene ma hai dovuto rifare le valvole, per me quello non è un problema da poco .
ca--o ci hai dovuto aprire il motore , non ci hai cambiato una sonda o le candele !
capisco che sia dura ammettere un inculata . ma non è corretto far passare il messaggio che con il gas si risolvono tutti problemi , per correttezza credo sia giusto per chi si avvicina ai 4x4 americani che c'è la possibilità che non siano tutte rose e fiori.


ram 3500 [ Dom 15 Apr, 2012 20:04 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
facciamo così. Punti a favore del gpl sono minor costo nell'uso quotidiano e niente blocchi alla circolazione. Basta. Tutto il resto è sfavore.


gomma287 [ Dom 15 Apr, 2012 20:27 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
scusa bad ma tu pensi che macchine a bz o diesel non abbiano problemi a valvole o teste(o qualunque altra cosa al motore)dopo aver fatto 200.000 km come la media dei nostri mezzi??se no allora non capisco come mai il mio lavoro sia cosi redditizio...e non lavoriamo solo con auto a gpl


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 20:37 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Io nel momento che compro un mezzo di 14 anni e 160.000 km "dichiarati" ci metto anche in conto di rifare il motore.Se compro un mezzo nuovo allora si sarebbe un inculata,però come mai non c'è neanche uno che ha dovuto rifare le sedi valvole su un mezzo nuovo?
Qui si sta alterando il senso della discussione.
Se la domanda è il gpl è uguale alla benzina è un conto,se la domanda è se si è contenti dell'impianto gpl è un altro.Chiunque metta il gpl da per certi: minima perdita di potenza,probabili occasionali accensioni di spia risolvibilissime con tarature adeguate e sul lungo termine un usura precoce delle sedi valvole,punto.
Consci di questo si è contenti di aver messo l'impianto? Si,si,si,si
Lo terresti solo a benzina? Si,si,si,si....se paghi tu....


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 20:57 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
E' qui che non hai capito Bad...la maggior parte non gira con spie accese e non ha strattoni.Sei tu che parti da un dato che non è reale.Non è cosi,ti assicuro.


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 20:59 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
morale della favola vanno da dio , i 3d sono tutte bufale .
ho capito che il problema sta nella lampadina della spia difettosa


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 21:01 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Va beh allora e' chiaro che NON vuoi capire...ciao.


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 21:03 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="Butch" post="63940"]E' qui che non hai capito Bad...la maggior parte non gira con spie accese e non ha strattoni.Sei tu che parti da un dato che non è reale.Non è cosi,ti assicuro.[/quote]

Giusto per spiegare questa era una risposta a una frase di Bad che però poi e' stata cancellata...


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 21:12 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
l'ho cancellato perchè sinceramente non si arriva da nessuna , avevo intenzione di non rispondere più ma visto che mi hai chiamato in causa .
i 3d gli avete aperti voi non io , quindi ho io dico cazzate o i 3d dicono cazzate . il 3d ci sono leggeteli e così il campo si restringe .
uno a caso [url autourl=1505828193 nofollow=1]http://4x4usa.it/wps/viewtopic.php?t=2558&start=0[/url autourl=1505828193 nofollow=1]
anzi voto anche io si sono contento del gpl , voto sulla fiducia spero sia valido!
ciao ciao


Butch [ Dom 15 Apr, 2012 21:21 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Un altro a caso: [url autourl=1505828193 nofollow=1]http://www.4x4usa.it/wps/viewtopic.php?p=63947[/url autourl=1505828193 nofollow=1]
Io qui però mi fermo,ho già perso troppo tempo.


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 21:50 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
e ci hai speso un bel pò di dobloni per farla spegnere
[url autourl=1505828193 nofollow=1]http://4x4usa.it/wps/viewtopic.php?t=3915&start=0[/url autourl=1505828193 nofollow=1]

io voto si al gpl


lollo [ Dom 15 Apr, 2012 22:00 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Bad mi dispiace, non è una cosa personale, ma alla tua affermazione :"o io dico cazzate o i 3d dicono cazzate" la risposta è semplice......tu dici cazzate!!


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 22:10 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?

o le dice qualcun'altro !


kociss [ Dom 15 Apr, 2012 22:54 ]
Oggetto: Re: Contenti dell'impianto GPL?
@Bad ti chiedo gentilmente di usare un tono meno provocatorio nei tuoi post.

Grazie.


badwizard [ Dom 15 Apr, 2012 23:03 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
si capo !
e io chiedo un pò di coerenza !


gomma287 [ Dom 15 Apr, 2012 23:07 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
MI SEMBRA DI ASSISTERE AD UNA SCHIFOSISSIMA DISCUSSIONE TRA CALCIOFILI
e mi dispiace proprio


lollo [ Dom 15 Apr, 2012 23:37 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="ram 3500" post="63929"]sono d'accordo e capisco. era solo per cercare di spiegare quello che intendeva dire bad.
lui si chiedeva come mai a noi mai nessuna noia al motore mentre ai "gasati" spesso accadono guai.
c'è da dire a discapito di tutti che di diesel sul forum ce ne sono pochi, quindi sentire parlare di noie è difficile.[/quote]

non ci vuole un genio a capire perchè!!!
l'impianto a gpl è una modifica, dunque se fatta male non va bene, se fatta bene dà soddisfazione!!!!
Se ai diesel andate a modificare la turbina, piuttosto che gli iniettori e lo fate fare al mio panettiere avreste lo stesso risultato dei gpl fatti alla culo!!
La logica di chi installa il gpl è semplice: a pari prestazioni (10% di differenza in realtà)= metà costo!!!!! tutto quì!!!
Non ho dovuto prendere una laurea per saperlo!!


ram 3500 [ Lun 16 Apr, 2012 08:36 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
meno male che non hai detto al barbiere, altrimenti non ti credeva nessuno..


Maxi 71 [ Lun 16 Apr, 2012 08:47 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Quoto lollo...è anche vero che il motore è nato per andare a benza e il gpl è una trasformazione che se fatta bene da soddisfazioni sopratutto con il caro benzina di oggi.I problemi del mio catorcio sono imputati alla mancanza di manutenzione e cosa peggiore fatta male.Da quando la manutenzione la faccio da me devo ammettere che il gpl mi soddisfa molto,le prestazioni certo sono un po' minori ma per come devo usare io il truck(60 km al giorno di strada a velocità costante di 90) mi va più che bene.
Se vuoi fare le gare allora c'è la BMW M3
Voto naturalmente SI


lollo [ Lun 16 Apr, 2012 08:53 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="ram 3500" post="63967"]meno male che non hai detto al barbiere, altrimenti non ti credeva nessuno.. :mrviolet:[/quote]

.....come no..?????


MARCO2000 [ Lun 16 Apr, 2012 10:29 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Anche se di di km ne ho fatti pochi, circa 10.000, posso dire che il mio ram 4.7 con impianto Prins va molto bene e il calo di prestazioni non si avverte per niente, il consumo va dai 5 ai 6 con un litro, ma lo uso molto in paese, una volta a fare un giro lungo mi ha fatto i 6,3.
Si sono molto contento.


Butch [ Lun 16 Apr, 2012 11:51 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Se mettiamo da parte la presunzione e ascoltiamo i professionisti è meglio per tutti e diamo informazioni corrette:
[url autourl=1505828193 nofollow=1]http://www.4x4usa.it/wps/viewtopic.php?p=63972#p63972[/url autourl=1505828193 nofollow=1]


Erik Casini [ Lun 16 Apr, 2012 15:24 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Ho l'idea che in questo forum ci sia molta gente, che la pensa come il nostro vicino di casa, mio e di Bad.
E me ne accorgo da come scrivete i vostri messaggi, dal tono con cui sono scritti, e dalle informazioni "vaghe" contenute nei messaggi.
Il mio F150 dopo 15000 km circa ha cominciato a manifestare un pu##anaio di problemi; spesi soldi in riparazioni che NON HANNO PORTATO A NIENTE, SUPERIORI a quello che ho pagato il mezzo. DALLA DISPERAZIONE e DALL'ESIGENZA di avere un mezzo per spostarmi ho comprato una MERAVIGLIOSA auto ibrida (benzina/elettrica) rigorosamente NUOVA, che giusto per darla nel c#lo a molta gente, CHE PARLA PER SENTITO DIRE e RAGIONA SU PRECONCETTI, ci metto la firma e la faccia nel dire che è un auto VERAMENTE DIVERTENTE da guidare, piacevole, rilassante, e in modalità "POWER MODE" scatta da 0 a 100 in meno di 10 secondi (provatela per credere). Questo per difendere la categoria auto ibride che non hanno NULLA da invidiare a certi bidoni di Audi o VW.
Questo O/T qui sopra deve essere il punto a certe minchiate che ho letto in queste tre pagine.
Torniamo alla questione.
Se uno che non ha mai avuto un veicolo made in USA, mi chiede se questi veicoli possono andare bene trasformati IO DICO NO, perchè tutti i veicoli trasformati da me provati, 7 veicoli su 10, già prima dei 50000 km dalla trasformazione hanno avuto noie di qualsiasi tipo.
OVVIO ci sono veicoli tipo il LEXUS RX della villetta accanto alla mia che a GPL non ha avuto mai un problema.
NON E' QUESTIONE ASSOLUTAMENTE delle capacità del gasaro, E' PURAMENTE UNA QUESTIONE DI ELETTRONICA DEL VEICOLO.
Mio zio, da parte di madre, con Nissan Qashqai 1600cc a benzina con impianto GPL fatto dalla casa (sempre trasformato in Italia), lo ha riportato in concessinaria SEMPRE DALLA DISPERAZIONE, e ha preso un Nissan Qashqai 1500cc diesel.
Mio zio, da parte di padre, con Opel Zafira Ecom a metano non ha avuto mai un problema, tranne la sostituzione delle candele.

Concludo con una riflessione, scusatemi se è un O/T che c'entra tutto e c'entra niente
Sabato, con Stefano ovvero Bad, abbiamo fatto una sorta di test drive di confronto con L200 di mio padre di 12 anni (MAI AVUTO UN PROBLEMA, comprato nuovo nel 2000, tranne ultimamente la frizione sembra slittare quando si accelera a manetta tipo per fare un sorpasso); Stefano mi correggerà se sbaglio, ma ha avuto modo di capire il perchè io preferisca i pick-up mid-size giapponesi COME PURAMENTE VALUTAZIONE GLOBALE D'INSIEME, rispetto al mio F-150 che ho tuttora.
- partiamo dal bloccaggio del differenziale, fino al baricentro bassissimo (rispetto il Ford) che permette nei percorsi collinari di mantenere velocità del tutto impensabili con un full-size, e a "pelle" si sente il piacere venir fuori che è divertente nei tornanti.

Cosa c'entra questo?
Se io ipotetico acquirente leggo questo messaggio, voglio effettivamente farmi un quadro d'insieme di ciò che sto per comprare o avrei intenzione di cambiare, e capire effettivamente se un veicolo made in Japan deve essere visto come un ripiego piuttosto, che un modo diverso di fare e vivere la stessa cosa. Il mio consiglio, al di là di buttarsi a sasso su una scelta di metanizzare o gplizzare questi veicoli, e di capire PRIMA se il veicolo che sto per comprare mi emoziona non solo nelle forme e nel vivere un mito ma anche nella guida sulle strade che ho in mente di fare. Questo è importante, perchè tra le righe vedo spesso gente che paragona il mondo made in USA, al mondo made in Japan, èd è un colossale errore.
Solo quando si è consapevoli di questo, si possono accettare i famosi compromessi che qualcuno nomina ad esempio sulle prestazioni dovuti alla trasformazione a GPL o metano. Io l'F-150 attualmente non lo adoperò perchè è un gran bel costo (6 km/2 euro a benzina), e come ho già annunciato cambierò probabilmente pick-up. Senza un pick-up non so stare, ma il prossimo SICURAMENTE sarà con cambio manuale e diesel. Sempre che i prezzi dei carburanti non aumentino oltre i 2 euro e mezzo...


Butch [ Lun 16 Apr, 2012 15:59 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Lo 0-100 in meno di x secondi è molto o/t in questo forum, apriamo un sondaggio per vedere se è quello che si cerca in un full-size Made in usa?
Se si scopre di essere attratti dall'uscita in curva dei jap forse non si era abbastanza ferrati sulle caratteristiche dei pick-up usa nonostante i vantati nepotismi meccanici di famiglia.
Semplicemente sono mezzi con caratteristiche diverse, basta saperlo e non si sbaglia l'acquisto....


califfo [ Lun 16 Apr, 2012 16:59 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="lollo" post="63962"][quote user="ram 3500" post="63929"]sono d'accordo e capisco. era solo per cercare di spiegare quello che intendeva dire bad.
lui si chiedeva come mai a noi mai nessuna noia al motore mentre ai "gasati" spesso accadono guai.
c'è da dire a discapito di tutti che di diesel sul forum ce ne sono pochi, quindi sentire parlare di noie è difficile.[/quote]

non ci vuole un genio a capire perchè!!!
l'impianto a gpl è una modifica, dunque se fatta male non va bene, se fatta bene dà soddisfazione!!!!
Se ai diesel andate a modificare la turbina, piuttosto che gli iniettori e lo fate fare al mio panettiere avreste lo stesso risultato dei gpl fatti alla culo!!
La logica di chi installa il gpl è semplice: a pari prestazioni (10% di differenza in realtà)= metà costo!!!!! tutto quì!!!
Non ho dovuto prendere una laurea per saperlo!![/quote]

oltre la metà dell' impianto dipende da chi l' ha fatto. Se è un' ignobile anche con i migliori componenti l' impianto sarà pessimo.


mmoderni [ Lun 16 Apr, 2012 17:09 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Sinceramente faccio un pò fatica a capire il senso di questo sondaggio. Se la benzina costasse come negli states, chi mai si sognerebbe di montare un impianto GPL, se non forse per essere esentato da blocchi della circolazione?
perchè se a me piace un pick-up americano del 1988 (o perchè se non mi posso permetterne uno recente che non posso far storico) v8 devo essere limitato da un costo esagerato della benzina? monto il GPL, che essendo una trasformazione (come già sottolineato) ha pregi e difetti, il forum ti informa con i vari thread su quali possano essere i vari problemi (e ben venga saperli), e boun a quel punto ognuno prende le proprie decisioni ragionando con la sua testa. c'è chi è contento e chi no, e quindi?
Dopodichè se ragioniamo di prestazioni, consumi, accelerazioni allora è un altro discorso.

potrei proporre un sondaggio: chi è contento del suo rialzo?
chi è contento di aver speso dei soldi per, peggiorare la tenuta di strada e la guidabilità, peggiorare il coefficente aerodinamico e quindi aumentare i consumi, dover far interventi telaistici e meccanici che in ogni caso porteranno a solleciti maggiori su tutta le parti meccaniche con conseguenze magari di vita più corta e costi maggiori? e allora nessuno dovrebbe consigliare un rialzo giusto?
però ca@@o fa figo e quasi tutti lo si fa. però sappiamo che ha pregi e difetti. e quindi? tutto è soggettivo e non assolutistico. stesso discorso per il GPL.
i miei due cents per come la vedo io.

Maurizio


lollo [ Lun 16 Apr, 2012 17:51 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Bella Maurizio, ti quoto di brutto!!!


kociss [ Lun 16 Apr, 2012 17:54 ]
Oggetto: Re: Contenti dell'impianto GPL?
Erik stai tirando in ballo un po' troppe questioni.

E' come se chiedessi a Bad se è contento del suo Ram diesel...mi risponderebbe di sì nonostante gli abbia dato qualche problema.
Stessa cosa vale per il GPL, qualche lavoretto di manutenzione in più (e non sempre) ripagato però da molte altre soddisfazioni.

Sinceramente a me non ha dato nemmeno quei "piccoli" problemi, mi dispiace che il tuo sia fermo in garage e che a 100km/h si impalli.
Sicuramente la soluzione per farlo andare c'è e mi dispiace che tu non riesca a trovarla.


lollo [ Lun 16 Apr, 2012 18:03 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
Erik: Concordo con Kociss e mi dispiace che il tuo bellissimo F150 sia parcheggiato in cortile!
Se ci descrivi gli inconvenienti causa del tuo disappunto magari potremmo darti una mano. Come hai avuto modo di vedere siamo in molti ad avere un impianto gpl ed in realtà in pochi ad esserne delusi (motivazioni a parte).
Mi è parso di intendere che se avesse dei costi di gestione inferiori lo useresti molto più spesso.
Dunque sarebbe buona cosa cercare di risolvere i problemi del tuo f150 invece di sostenere che è incurabile a causa dell'elettronica.
Ho visto diversi f150 con il gpl e nessuno che io sappia che ha avuto una crisi di rigetto dell'impianto. per cui ritengo che anche il tuo impianto possa funzionare.
come andava nei 15000 km prima che scoppiasse il tutto??


peterpan [ Lun 16 Apr, 2012 18:17 ]
Oggetto: Re: Contenti dell'impianto GPL?
@RAM: non solo per quello anche per lo sconto del bollo...
Vi spiego, io prima avevo un Toyota 4Runner TD, e la percorrenza era di 7 Km/lt,
In autostrada consumava come una petroliera ed aveva velocità max 145...
Con il Blazer e con il Tahoe, ho fatto impianto a GPL, consumi si 5/6Km Lt, in autostrada posso andare
oltre i 160, senza consumare come con il Toyota.
Io il gasolio l'ho sempre pagato a prezzo pieno, non ho mai avuto la fortuna di averne a quantità
di agricolo o per autotrazione, per cui il GPL, mi costa la metà.
Non ho i problemi con il freddo, pago il bollo sempre come l'ultima normativa, e su due veicoli USA gasati,
non ho mai avuto la spia accesa, sarà stato che mi sono sempre affidato a Gasari esperti e collaudati.
Per i Km che faccio io all'anno potrei lasciarlo anche a benzina, ma non posso godere delle agevolazioni
sul bollo e non dover star fermo per i blocchi del traffico, ed in alcune citta posso accedere al centro storico senza
autorizzazione..
Ognuno è libero di scegliere come prendersi la macchina, Diesel, benzina, ibrida, ecc.
Se avessi le finanze, sicuramente prenderei un USA truck ibrido (stessi sconti sul Bollo del GPL/Metano),
ma nella mia concezione io vedo gli USA TRUCK a Benzia, peccato non sia il parente di Moratti, altrimenti
lo lascierei a benzina..
Ecco, poi sappiamo che le modifiche alle auto alla lunga possono portare dei problemi che comunque sono tutti risolvibilissimi..
Ecco il mio pensiero..


Butch [ Lun 16 Apr, 2012 18:35 ]
Oggetto: Re: Contenti Dell'impianto GPL?
[quote user="lollo" post="63998"]Erik: Concordo con Kociss e mi dispiace che il tuo bellissimo F150 sia parcheggiato in cortile!
Se ci descrivi gli inconvenienti causa del tuo disappunto magari potremmo darti una mano. Come hai avuto modo di vedere siamo in molti ad avere un impianto gpl ed in realtà in pochi ad esserne delusi (motivazioni a parte).
Mi è parso di intendere che se avesse dei costi di gestione inferiori lo useresti molto più spesso.
Dunque sarebbe buona cosa cercare di risolvere i problemi del tuo f150 invece di sostenere che è incurabile a causa dell'elettronica.
Ho visto diversi f150 con il gpl e nessuno che io sappia che ha avuto una crisi di rigetto dell'impianto. per cui ritengo che anche il tuo impianto possa funzionare.
come andava nei 15000 km prima che scoppiasse il tutto??[/quote]

Ti ha giá detto che siccome suo papà è meccanico e lui è capacissimo di maneggiare motori, non ha bisogno di nessuno che gli guardi nel cofano. Più chiaro di così.....che consigli potremmo dargli noi o un gasista?




Powered by Icy Phoenix